Documents

Italian Mass Accents

PRELIMINARY NOTES

 download MS Word version   or   download audio file

1) Only vowels can bear an accent. In any text, vowels with written accents automatically receive the spoken stress.

2) In this guide, CAPITALIZED UNDERLINED letters indicate a spoken stress.

3) In this guide, Bold letters indicate words in which more common mistakes are made, which are the following:

CORRECT ACCENTS WRONG ACCENTS
Dal VangElo secOndo… VAngelo
PregAte, fratElli, perché il mIo e vOstro sacrifIcio sIagradIto a DIo, grAdito
santIfica quEsti dOni con l’effusiOne del tUo SpIrito santifIca
perchÉdivEntino per noi il cOrpo diventIno
Egli, offrEndosi lIberamente alla sUa passione, offrendOsi
lo spezzÒ, lo dIede ai suOi discEpoli, e dIsse: diEde
PRENDETE, E prEndete
MANGIATENE TUTTI: mangiatEne
DOpo la cEna, allo stEsso mOdo, prEse il cAlice calIce
PRENDETE, E BEVETENE TUTTI: bevetEne
QUESTO É IL CALICE DEL MIO SANGUE calIce
cOmpiere il servIzio sacErdotale. compiEre
RicÒrdati, PAdre, della tUa ChiEsa RicordAti
tUtti i defUnti che si affIdano alla tUa clemEnza affidAno
ammEttiligodEre la lUce del tuo vOlto. ammettIli
che in Ogni tEmpo ti fUronogradIti: furOno
che in Ogni tEmpo ti fUronogradIti: grAditi:
e non ci indUrre in tentaziOne, ma lIberaci dal mAle. libEraci or liberAci
dOnale unitÀ e pAce secOndo la tUa volontÀ. donAle
TU che vIvi e rEgni nei sEcoli dei sEcoli. secOli
AgnEllo di DIo, che tOgli i peccAti del mOndo Agnello or Angelo(!)

 


RITO DELLA MESSA dal Messale Romano

(Conferenza Episcopale Italiana, Libreria Editrice Vaticana 1984)

 

RITI DI INTRODUZIONE

Nel nOme del PAdre e del FIglio e dello SpIrito SAnto.

Amen.

 

La grAzia del SignOre nOstro Gesù CrIsto, l’amOre di DIo PAdre

e la comuniOne dello SpIrito SAnto sIa con tUtti voi.

E con il tUo spIrito.

 

ORAZIONE

 

LITURGIA DELLA PAROLA

 

PRIMA LETTURA, SALMO RESPONSORIALE, SECONDA LETTURA

ALLELUIA

VANGELO

Il SignOre sIa con voi. [memorize this well, as this is not written in the Lectionary!]

E con il tUo spIrito.

 

Dal VangElo secOndo…

GlOria a te, O SignOre.

 

ParOla del SignOre.

LOde a te, o CrIsto.

 

OMELIA

 

LITURGIA EUCARISTICA

 

BenedEtto sei tU, SignOre, DIo dell’Universo:

dalla tUa bontÀ abbiAmo ricevUto quEsto pAne,

frUtto della tErra e del lavOro dell’uOmo;

lO presentiAmo a te, perchÉ divEnti per noi cIbo di vIta eterna.

BenedEtto nei sEcoli Il SignOre.

 

BenedEtto sei tU, SignOre, DIo dell’Universo:

dalla tUa bontÀ abbiAmo ricevUto quEsto vIno,

frUtto della tErra, e del lavOro dell’uOmo;

lO presentiAmo a te, perchÉ divEnti per noi bevAnda di salvEzza.

BenedEtto nei sEcoli Il SignOre.

 

PregAte, fratElli, perché il mIo e vOstro sacrifIcio sIa gradIto a DIo, PAdre onnipotEnte.

Il SignOre ricEva dalle tUe mAni quEsto sacrifIcio

a lOde e glOria del sUo nome,

per il bEne nostro e di tUtta la sua sAnta Chiesa.

 

ORAZIONE

 

Il SignOre sIa con voi.

E con il tUo spIrito.

In Alto i nOstri cuOri.

SOno rivOlti Al SignOre.

RendiAmo grAzie al SignOre, nOstro DIo.

É cOsa buOna e giUsta.

 

PREGHIERA EUCARISTICA II

PAdre veramEnte sAnto,

fOnte di Ogni santitÀ,

santIfica quEsti dOni con l’effusiOne del tUo SpIrito

perchÉdivEntino per noi il cOrpo

e + il sAngue di Gesù CrIsto nOstro SignOre.

 

Egli, offrEndosi lIberamente alla sUa passione,

prEse il pAne e rEse grAzie,

lo spezzÒ, lo dIede ai suOi discEpoli, e dIsse:

 

PRENDETE, E MANGIATENE TUTTI:

QUESTO É IL MIO CORPO

OFFERTO IN SACRIFICIO PER VOI.

 

DOpo la cEna, allo stEsso mOdo, prEse il cAlice e rEse grAzie, lo dIede ai suOi discEpoli, e dIsse:

 

PRENDETE, E BEVETENE TUTTI:

QUESTO É IL CALICE DEL MIO SANGUE

PER LA NUOVA ED ETERNA ALLEANZA,

VERSATO PER VOI E PER TUTTI

IN REMISSIONE DEI PECCATI.

FATE QUESTO IN MEMORIA DI ME.

 

MistEro della fEde.

AnnunciAmo la tUa mOrte, SignOre,

proclamiAmo la tUa risurreziOne,

nell’attEsa della tUa venUta.

 

CelebrAndo il memoriAle della mOrte e risurreziOne del tUo FIglio,

ti offriAmo, PAdre, il pAne della vIta e il cAlice della salvEzza,

e ti rendiAmo grAzie per avErci ammEssi alla tUa presEnza

cOmpiere il servIzio sacErdotale.

Ti preghiAmo umilmEnte:

per la comuniOne al cOrpo e al sAngue di CrIsto

lo SpIrito SAnto ci riunIsca in un sOlo cOrpo.

RicÒrdati, PAdre, della tUa ChiEsa diffUsa su tUtta la tErra:

rEndila perfEtta nell’amOre

in uniOne con il nOstro PApa N.,

il nOstro VEscovo N.,

e tUtto l’Ordine sacErdotale.

RicÒrdati dei nOstri fratElli, che si sOno addormentAti

nella sperAnza della risurreziOne

e di tUtti i defUnti che si affIdano alla tUa clemEnza:

ammEttiligodEre la lUce del tuo vOlto.

Di noi tUtti Abbi misericOrdia:

dOnaci di aver pArte alla vIta etErna,

insiEme con la beAta MarIa, VErgine e MAdre di DIo,

con gli apOstoli e tUtti i sAnti,

che in Ogni tEmpo ti fUronogradIti:

e in Gesù CrIsto tuo FIglio canterEmo la tua glOria.

 

Per CrIsto, con CrIsto e in CrIsto,

a te, DIo, PAdre Onnipotente,

nell’unitÀ dello SpIrito SAnto,

Ogni onOre e glOria, per tUtti i sEcoli dei sEcoli.

Amen.

 

RITI DI COMUNIONE

ObbediEnti alla parOla del SalvatOre e formAti al sUo divIno insegnamEnto, osiamo dIre:

PAdre nOstro, che seI nei ciEli,

sIa santificAto il tuo nOme,

vEnga il tuo rEgno, sIa fAtta la tua volontÀ,

cOme in ciElo cosÌ in tErra.

DAcci Oggi il nOstro pAne quotidiAno,

e rimEtti a noi i nOstri dEbiti

cOme noi li rimettiAmo ai nOstri debitOri,

e non ci indUrre in tentaziOne, ma lIberaci dal mAle.

 

LIberaci, o SignOre, da tUtti i mAli,

concEdi la pAce ai nOstri giOrni;

e con l’aiUto della tua misericOrdia,

vivrEmo sEmpre lIberi dal peccAto e sicUri da Ogni turbamEnto, nell’attEsa che si cOmpia la beAta sperAnza,

e vEnga il nOstro SalvatOre Gesù CrIsto.

 

TUo é il rEgno, tUa la potEnza

e la glOria nei sEcoli.

 

SignOre Gesù CrIsto, che hai dEtto ai tuOi apOstoli:

“Vi lAscio la pAce, vi dO la mia pAce”,

non guardAre ai nOstri peccAti,

ma alla fEde della tua ChiEsa,

dOnale unitÀ e pAce secOndo la tUa volontÀ.

TU che vIvi e rEgni nei sEcoli dei sEcoli.

Amen.

 

La pAce del SignOre sIa sEmpre con voi.

E con il tUo spIrito.

 

AGNELLO DI DIO

AgnEllo di DIo, che tOgli i peccAti del mOndo, Abbi pietÀ di noi.

AgnEllo di DIo, che tOgli i peccAti del mOndo, Abbi pietÀ di noi.

AgnEllo di DIo, che tOgli i peccAti del mOndo, dOna a noi la pAce.

 

BeAti gli invitAti alla CEna del SignOre.

Ecco l’AgnEllo di DIo, che tOglie i peccAti del mOndo.

O SignOre, non sono dEgno di partecipAre alla tua mEnsa: ma dI’ soltAnto Una parOla e Io sarÒ salvAto.

 

Il COrpo di CrIsto.

Amen.

 

ORAZIONE

RITI DI CONCLUSIONE

[memorize this concluding part well, so you don’t have to look for it in the Missal!]

Il SignOre sIa con voi.

E con il tUo spIrito.

 

VI benedIca DIo onnipotEnte, PAdre e FIglio e SpIrito SAnto.

Amen.

 

La MEssa É finIta: andAte in pAce.

RendiAmo grAzie a DIo.

[v. 110526]

Updated on October 1, 2017